Archivio per 11 dicembre 2014

SCIOPERO GENERALE 12 DICEMBRE

INBOX)45060

Contro il Governo Renzi, contro l’Europa dell’austerità

Lo sciopero generale promosso da Cgil e Uil per il 12 dicembre rappresenta un momento della presa di coscienza della complicità di Renzi con le politiche di austerità della Merkel, che stanno impoverendo il Paese e distruggendo Welfare, diritti e democrazia.

Con il Jobs Act si vuole precarizzare totalmente il lavoro e la vita stessa di quei giovani cui Renzi aveva promesso più diritti; con la cancellazione dell’articolo 18 e l’attacco allo statuto dei lavoratori si colpiscono i fondamenti del diritto del lavoro; con lo sblocca Italia si favorisce la speculazione ai danni del territorio e dell’ambiente; con la legge di stabilità continuano i tagli che colpiscono i servizi sociali e svuotano il ruolo degli enti locali; con le privatizzazioni si riduce il ruolo pubblico, prosegue l’indebolimento del sistema produttivo, favorendo lo shopping delle multinazionali, si trasformano i beni comuni in merci.

Mentre vengono così messe in crisi le basi sociali e culturali della democrazia, la si attacca direttamente, demolendo il sistema parlamentare e della rappresentanza sancito dalla Costituzione.

Renzi opera per gli interessi della grande finanza, delle banche, della Germania della Merkel contro la dignità del lavoro, la democrazia, il welfare e la scuola pubblica, i beni comuni, i diritti.

Bisogna fermarlo per cambiare!

Il Prc della regione Lombardia parteciperà e invita tutti i suoi iscritti a partecipare ai cortei organizzati in Lombardia. Per il corteo di Milano L’appuntamento è in corso Venezia angolo via Palestro alle ore 9

Segreteria regionale del Prc della Lombardia


Rifondazione c’è!

Luca Mercalli: PREPARIAMOCI

Calendario delle pubblicazioni

dicembre: 2014
L M M G V S D
« Nov   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031