Omologazione e Liberazione

In questi giorni eminenti personaggi del mondo politico, deputati della maggioranza e dell’opposizione, ministri, premier affollano i palchi del mega Meeting di Rimini organizzato da Omologazione (ops. Comunione) e Liberazione. Come ogni anno nei capannoni della città romagnola si assiste ad un cocktail mortale di pubblicità, marketing, politica e religione. La cooperazione dei popoli è solo un pretesto per riunire politici richiamati da un prestigioso palcoscenico per dialogare con la potentissima comunità cattolica. Ospite d’onore, anzi padrone di casa, è Roberto Formigoni (che ha anche una segreteria vicino all’ingresso della sede del Meeting), ma non è mancato all’appello il sig. Presidente Monti.

Non c’è da stupirsi che a Rimini si riuniscano i nodi del potere politico, religioso ed economico italiano, tutti tesi a piegarsi alla tentacolare attrazione di CL.

Finalmente, almeno per una volta l’anno, viene a galla quanto possa essere potente e influente un movimento ecclesiale cattolico spesso nascosto, ma fortemente infiltrato nei gangli della scuola e della sanità di molte regioni italiane.

Dalle foto e dai video dei telegiornali o dei documentari ognuno può ben vedere quanto sia ingente il dispendio di danaro dei vari sponsor: banche, università (ahimè, si!) aziende alimentari, energetiche, trasporti ecc… per non parlare dei vari punti di ristoro! Assomiglia a qualsiasi fiera dell’artigianato o dell’industria, non sono oso troppo dicendo che accanto al Dio dei cristiani si venera Pluto, il dio pagano della ricchezza. Lascio ad altri il moralismo antiplutocratico, ma viene un po’ da ridere a vedere una patente contrapposizione tra il messaggio evangelico e le esigenze attuali della politica. Viene anche da ridere a leggere asprissime critiche da parte di Famiglia Cristiana. Non so se siano il frutto di una contrapposizione (una gelosia?!) interna all’ambiente ecclesiale, oppure un’effettiva spinta al rinnovamento, eppure le accuse di omologazione sono davvero azzeccate (“non ci sembra garanzia di senso critico, ma di omologazione. Quell’omologazione da cui dovrebbe rifuggere ogni giovane. E che rischia di trasformare il Meeting di Rimini in una vetrina: attraente, ma pur sempre autoreferenziale”).

Non so quali siano i contenuti dei singoli interventi politici, ma appare chiaramente quanto CL sia omologato con i poteri forti e quanto poco senso critico emerga dalle uscite di molti esponenti del movimento. L’incontro romagnolo non è nient’altro che un roboante inchino della politica italiana ad una porzione potentissima del mondo cattolico, che applaude agli ossequiosi politicanti in cerca di un appoggio e di una legittimazione. Il “nostro caro“ Formigoni un po’ goffamente ha risposto alle critiche dicendo che il popolo di CL “applaude perché educato”, penso che non occorra più di tanto insistere su questo particolare del tutto risibile… Quello che preoccupata è la sfilata di volti felici e rassicuranti riguardo una crisi che ogni giorno miete vittime tra le fasce più deboli, una crisi che colpisce chi non ha le spalle coperte da un movimento tentacolare e connesso con il potere. In un momento difficile come questo il mondo della religione e dei poteri forti non dà certamente una bella immagine cantando vittoria contro la crisi e ostentando ricchezza e varietà di sponsor. La macchina dell’inchino obbediente deve ripartire scintillante se vuole rimettere in circolo quel movimento di soldi e consenso.
Poco importa se uno dei più influenti esponenti, con altri altre grandi eminenze di quel mondo, si stato recentemente colpito da pesanti accuse e inquisito, il Meeting riparte con la consueta caparbietà.

Annunci

0 Responses to “Omologazione e Liberazione”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Rifondazione c’è!

Proposta di legge di iniziativa popolare: FIRMA anche TU!

SinistraSenago: per la Senago che vogliamo!

Massimo Gatti: consigliere della provincia di milano

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 8.172 follower

Luca Mercalli: PREPARIAMOCI

PETIZIONE: “NO VASCHE”

Firma anche tu la petizione "NO VASCHE" promossa dal COMITATO SENAGO SOSTENIBILE. Clicca sull'immagine
Elezioni 2012

Calendario delle pubblicazioni

agosto: 2012
L M M G V S D
« Lug   Set »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031