Archivio per 4 ottobre 2011

La SUPPOSTA della Lega!

Cara Lega Nord di Senago,

abbiamo capito, partecipando all’incontro in Regione col Comitato Senago Sostenibile, che il problema delle vasche è oramai tutto vostro (in realtà per una buona metà è del PDL Farfalla – vedi Franca Rossetti e chi l’ha patrocinata).

Ora sta a voi convincere il Vostro Assessore Bergamasco (Belotti) che le vasche non si faranno, altrimenti vi assumerete la responsabilità di questa scellerata scelta di fronte a tutta la cittadinanza. Non si può sbandierare la propria contrarietà e poi appena il capo vi chiama reagite urlando sissignore e scattate sull’attenti per ubbidire alle richieste bollate dell’oligarchia che governa la Lega, pronta ad inniettarvi le peggiori purghe che neanche in Russia conoscono.

Di padre in figlio, da Bossi al Trota e via scemando attraverso i poggiabraccia delle poltronissime che oramai occupate in ogni ambito istituzionale. Volete svendere Senago in cambio di poltrone.

VOI VOLETE LE VASCHE A SENAGO!

Ma state attenti, perchè avrete allora contro, oltre la città di Senago, anche Bollate, Novate, e forse (è quasi certo) anche Milano, dove la ricaduta delle vasche si vedrà nelle falde acquifere di questi Comuni e negli allagamenti che continueranno ad imperversare su Niguarda.

Responsabilità, s’intende, che condividerete con chi approvò la delibera di giunta N.114 del 01/06/2010 (clicca qui per leggerla) nella quale veniva espresso palese parere favorevole alla realizzazione delle vasche a Senago.

E questo atto lo fece la giunta dell’ex VOSTRO Sindaco Franca Rossetti (ora latitante sull’argomento) che ha governato Senago in questi ultimi due anni e di cui la LEGA e Alleanza per Senago ha fatto pienamente parte!!!

Un monito anche al PDL-Farfalla ed affini: voi siete stati gli autori di quella delibera e non avete saputo rappresentare la città nelle istituzioni anzi, l’avete svenduta. Con buona pace di chi continua a scrivere sui propri giornalini che non abbiamo rappresentanze politiche.

All’incotro che il Comitato ha avuto in Regione, al quale aveva preventivamente invitato tutte le forze politiche Senaghesi, mancava proprio la ex-sindaca de la Farfalla Franca Rossetti e l’ex-vice-Sindaco Riccardo Pase che sicuramente avrebbero potuto dare la loro versione di fronte all’assessore. Ma forse non avevano null’altro da aggiungere ai vari incontri clandestini che avevano già avuto con loro e di cui nessuno conosce i contenuti.

Avanti così e il paese sarà sepolto e cementificato e noi riteniamo che la responsabilità sia prima di tutto VOSTRA.

Rifondazione Comunista approva e continua a sostenere le posizioni del Comitato che anche durante la riunione in Regione Lombardia ha decisamente e fermamente espresso le proprie reali motivazioni CONTRO la realizzazione delle vasche di laminazione a Senago. Chiede che tutte le forze politiche di Senago si identifichino in questa battaglia comune per l’interesse dei cittadini e chiediamo in particolare a coloro che hanno votato la mozione no vasche e che hanno sottoscritto il manifesto di contrarietà, PD, Insieme per Senago, Italia dei Valori, Senago Democratica (confluita in SEL) di contribuire con la raccolta delle firme in aiuto al Comitato e di attivare tutte le proprie rappresentanze istituzionali presenti in Provincia ed in Regione affinchè intervengano per fermare questo percorso.



Rifondazione c’è!

Luca Mercalli: PREPARIAMOCI

Calendario delle pubblicazioni

ottobre: 2011
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31