Questo governo continua a giocare sulla nostra pelle.

L’Europa delle banche, della finanza, dei ricchi ha provocato la crisi speculando sul denaro con sporchi giochi finanziari. Questo governo, immorale e populista di Bossi e Berlusconi, fa pagare la crisi finanziaria ai pensionati, ai lavoratori e ai poveri con la manovra estiva di 47 miliardi di euro.

  • Con il blocco della rivalutazione delle pensioni.
  • L’aumento dell’età pensionabile.
  • Lo stop alle nuove assunzioni nella scuola, al rinnovo dei contratti pubblici e il congelamento dei salari.
  • L’aumento dei ticket sui medicinali e visite diagnostiche.
  • L’aumento dell’IVA, che si aggiunge a quelle di luce e gas.
  • Taglio di 6 miliardi agli enti locali che si rifletteranno pesantemente sui servizi sociali comunali, alla faccia del così detto federalismo.

Una manovra economica che peserà ulteriormente sulle nostre tasche, mentre  lor signori ricchi, non torcerà un capello.

Questa manovra finanziaria ingiusta va contrastata e respinta con la protesta di popolo, mobilitando tutte quelle forze sindacali, sociali e politiche della sinistra, decise a difendere nelle piazze e nelle istituzioni i diritti dei tanti, contro gli interessi dei pochi.

0 Responses to “Questo governo continua a giocare sulla nostra pelle.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Rifondazione c’è!

Luca Mercalli: PREPARIAMOCI

Calendario delle pubblicazioni

luglio: 2011
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031