“No al progetto di legge regionale. Difendiamo l’acqua pubblica”

“Ci troviamo di fronte ad un duplice oltraggio nei confronti della democrazia, ai danni dei comuni e di quei cittadini e cittadine che hanno sottoscritto il referendum contro la privatizzazione dell’acqua. Il progetto di legge infatti, recependo il decreto Ronchi, obbligherà all’affidamento della gestione dell’acqua a soggetti privati, espropriando i comuni del loro ruolo decisionale in materia di servizi idrici e ponendo fine alla gestione pubblica di un bene comune fondamentale. La scelta di PDL e Lega si configura inoltre come un vero e proprio oltraggio nei confronti della grande mobilitazione a sostegno del Referendum per l’abrogazione del Decreto Ronchi e per la ripubblicizzazione del servizio idrico, per cui in Italia sono state raccolte 1 milione e 400 mila firme (237 mila in Lombardia).  Saremo presenti al presidio indetto per oggi sotto il pirellone, insieme a quel grande movimento a difesa dell’acqua pubblica, per chiedere il ritiro della legge regionale e il rispetto della volontà popolare”.

Antonello Patta
(Segretario provinciale PRC-Federazione della Sinistra)

 

 

0 Responses to ““No al progetto di legge regionale. Difendiamo l’acqua pubblica””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Rifondazione c’è!

Luca Mercalli: PREPARIAMOCI

Calendario delle pubblicazioni

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930